facebook twitter linkedin viadeo

Home page

stefanopetrucci_3l.jpg un pensiero su…

2013: Perpetue rinascite…

Se accettiamo la nostra autentica natura fioriranno sia la mappa della nostra missione terrena e divina e sia gli strumenti per la nostra felicità. Libertà di essere pienamente ciò che si è, libertà di essere pronti a rinascere sempre. Rinascere senza limiti, attraverso perpetue rinascite. …. continua


myevents1.jpg 18 Giu: Accademia del Rinascimento Mediterraneo officine Cantelmo Lecce – Ore 10.00 18-19 Giu: “Messaggeri del Rinascimento” – seminari

Il mio Taccuino
La via del SudTra terra e cielo - SocietingTi auguro un 2009 vuoto Il modo c’è - Competitività e Cooperazione - Il ruolo della Comunicazione - L’Imprenditore è ValoreM’invertoCreatività e Design - Menzogna e VeritàLu marketìng ete buenu ci tie nci staiAncora noi della 3°AGrazie Ragazzi dell’ITC Giulio Cesare - Gomorra 1Grazie Negramaro - Pietra Leccese, zucchero anticoDigital New YearDire del Marketing e della ComunicazioneDalle 2 alle 5Oggi è tuoTaccuino OltrelineaIl Capitale UmanoComunicare

Se alcune porte di questa casa sono protette da chiavi digitali, non me ne volere.
Mandami una mail e proverò a farti entrare.

I miei Post

Crea la tua Realtà

Autore: Teto | 11 Febbraio 2016

LABORATORI INTENSIVI DI COMUNICAZIONE EVOLUTIVA

CREA LA TUA REALTA’

Percorso iniziatico per il risveglio

della creatività consapevole

della coscienza e dei talenti.

ROMA

con Stefano Petrucci

Presso il Mi Ri Centro

in Via Pio IX, 16 (Zona Boccea) – ROMA

_____________________

Siamo esseri divini eppure ci identifichiamo con le nostre debolezze e partecipiamo al gioco della vita giocando al ribasso e svilendo la nostra natura e quella altrui.
Siamo connettori straordinari in un Universo che si muove sulla forza della comunicazione del pensiero eppure non sappiamo né ricevere né trasmettere consapevolmente neanche i segnali più elementari.
La nostra essenza è la gioia, ma crediamo siano la lotta, il sacrificio e la sofferenza.
Siamo creatori e ci crediamo creature, dimenticando che tutto ciò che viviamo è generato da noi.
La vita ci appare dura, ingiusta e separata da noi ed invece è perfetta e sgorga da noi.
Le relazioni sono insoddisfacenti, ci sentiamo soli e incompresi quando invece siamo uniti ed interconnessi con ogni forma di vita attraverso il plasma dell’Amore.
Ci ammaliamo, ma continuiamo a nutrire il corpo e la mente di veleni.
Nutriamo ansie e paure finché non scopriamo che viviamo in un’illusione e che la morte non esiste.
Inseguiamo il futuro ancorati al passato non concedendo attenzione al momento presente, l’unico tempo reale in cui la nostra energia e la nostra coscienza sono presenti e possono creare.

Il laboratorio “Crea la tua Realtà”, è estratto dai percorsi di Comunicazione Evolutiva, ed è un cammino di preparazione per agenti del risveglio e per creatori consapevoli di realtà. “Crea la tua Realtà” è un percorso in 5 incontri da Febbraio a Maggio 2016.

Le conoscenze e le pratiche condivise attingono alle seguenti fonti: Alchimia trasformativa, Esoterismo, Sciamanesimo, Neuroscienze, Fisica e Psicologia quantistica, Psicologia delle relazioni, Comunicazione vibrazionale, Filosofia, Antiche pratiche energetiche per il corpo, Meditazioni e tecniche di Visualizzazione, Focalizzazione e Creazione.

Il lavoro viene svolto agendo su tutti i centri sottili: Centro Mentale, Centro Fisico, Centro Emotivo e Centro Causale (animico).

L’armonizzazione delle frequenze e le relazioni virtuose tra i vari centri costituiscono il fondamento del risveglio, dell’illuminazione e dell’elevazione dei nostri punti consapevolezza fondamentali per l’equilibrio tra il nostro sentire ed i bisogni più profondi e le manifestazioni della vita sia sul piano delle relazioni che della salute, del benessere, del lavoro, dell’arte e della creatività.

I laboratori di Comunicazione Evolutiva integrano le basi teorico-pratiche, fornite attraverso incontri tematici verbali ed esperienziali (lavoro su “Mente e Anima”), con pratiche del corpo (lavoro su “Corpo ed Emozioni”) in modo da poter favorire:
- Raccolta e raffinazione energie per il nostro benessere e le capacità trasformative
- Attivazione dei chakra e apertura dei meridiani
- Attivazione della ghiandola Pineale
- Equilibrio psico-fisico, unione anima e corpo
- Contatto fisico armonico, consapevole e creativo
- Espressività verbale e del linguaggio del corpo
- Presenza del corpo, Posture interiori ed esteriori
- Riscoperta dei risuonatori e della voce autentica
- Il potere creativo dell’intento e della parola
Alcuni temi e pratiche:

LAVORO MENTALE E ANIMICO

LAVORO SU CORPO EMOZIONALE

LAVORO SUL CORPO FISICO

PROGRAMMA

Ogni sessione di lavoro sarà bilanciata su tutti i centro sottili: Mente, Emozioni, Corpo e Anima. Le tematiche e le pratiche su esposte saranno diluite e miscelate durante i seguenti 5 incontri:

1° Sessione - Sabato 27 Febbraio 2016

“Siamo Creatori e Creature.

Conoscere ed evolvere le nostre due nature: quella umana e quella divina.”

2° Sessione - Domenica 6 Marzo 2016

“Accelerazione dell’Evoluzione consapevole.

Trasmutazione del lato ombra, delle memorie negative. Raccolta e raffinazione delle energie per creare.”

3° Sessione - Sabato 2 Aprile 2016

“Risveglio ed Illuminazione.

Il ricordo di Sè e l’Anima al comando della nostra vita. Ampliamento del sistema percettivo.”

4° Sessione - Sabato 30 Aprile 2016

“Il tempo non esiste.

Cambiare il passato e generare futuro.”

5° Sessione - Sabato 21 Maggio 2016

“Genio e Talento creano liberamente.

Creazione dell’Ego funzionale alla manifestazione della realtà”

_______________________

La Guida:
STEFANO PETRUCCI
Educatore, creativo, agricoltore e scrittore.
Dal 1992 ad oggi ha pubblicato numerosi articoli, racconti e saggi.
Fondatore di alcune imprese di editoria e comunicazione in varie città d’Italia, nonché di associazioni, consorzi, sezioni e commissioni con scopi cooperativi in ambito imprenditoriale, sociale e culturale.
Specialista in dinamiche relazionali, sviluppo dei talenti e in comunicazione interpersonale e non verbale. Affianca molte aziende nei processi decisionali e nella definizione di strategie decodificando e sciogliendo i conflitti personali e di potere all’interno di gruppi di lavoro, organizzazioni ed organi decisionali.
Formatore, educatore e coach dal 1993 presso Aziende, Enti, Università, Master, Corsi, Workshop e Laboratori Sperimentali su tutto il territorio nazionale.
Nei suoi saggi ha dato vita a nuove prospettive della comunicazione mettendo in luce le trappole e le opportunità che si celano dietro questo termine così bistrattato. Dalle sue ricerche prendono forma nuovi modelli di comunicazione tra cui: “comunicazione costruttiva”, “comunicazione meridiana”, “comunicazione neorinascimentale”, “comunicazione biodiversa”, “comunicazione sottile”, “comunicazione vibrazionale”.
Oggi dedica il suo tempo prevalentemente a se stesso, alla terra, alla scrittura, alle relazioni e ad uno degli ultimi frutti della sua ricerca: la “Comunicazione Evolutiva”, percorso esoterico ed alchemico per il risveglio, l’evoluzione e l’ampliamento della coscienza e della consapevolezza.

Web: www.comunicazioneevolutiva.com

Canale Youtube:  https://www.youtube.com/channel/UCJ67xOe9JqGWSqZGsNi69TA

_____________________

Come e dove si svolge?

Si svolgerà in 5 incontri mensili in modalità intensiva (1 giornata di 8 ore) a partire da Sabato 27 febbraio (ore 9.30-17.30)

Gli incontri si svolgono presso il Mi Ri Centro in Via Pio IX, 16 (Zona Boccea) – ROMA

Quanto costa?

Si può partecipare anche estemporaneamente ad ogni singolo incontro, ma consigliamo di aderire e partecipare all’intero ciclo di 5 incontri.

Il contributo per l’ingresso ad ogni singolo incontro è di 80€.

Il contributo per l’intero pacchetto dei 5 incontri è di 300€.

E’ necessario contattare la segreteria organizzativa per prenotare.

Il costo comprende anche due rinfreschi e un pranzo vibrazionale (verdura e frutta cruda). Chi volesse può portare per sè altri cibi da integrare.

Come partecipare?

Poichè gli incontri sono a numero chiuso, è necessario prenotare per garantire la propria partecipazione scrivendo a miricentro@gmail.com o telefonando al +39.392.6883084 (o al +39.338.2416570 )

Cosa portare?

Consigliamo di indossare abbigliamento comodo e di portare con sè un tappetino ed una copertina.

Categoria: Articoli | Nessun commento »

Anima e Corpo

Autore: Teto | 30 Settembre 2015

Presentazione Laboratori di Comunicazione Evolutiva 2015-2016

(LECCE)

_______

Venerdì 9 ottobre 2015 – Manifatture Knos (Lecce) – Ore 18.00-21.00

Anima e Corpo

Percorso iniziatico per il risveglio della coscienza e dei talenti.

Siamo esseri divini eppure ci identifichiamo con le nostre debolezze e partecipiamo al gioco della vita giocando al ribasso e svilendo la nostra natura e quella altrui. Siamo connettori straordinari in un Universo che si muove sulla forza della comunicazione del pensiero eppure non sappiamo né ricevere né trasmettere consapevolmente neanche i segnali più elementari. La nostra essenza è la gioia, ma crediamo siano la lotta, il sacrificio e la sofferenza. Siamo creatori e ci crediamo creature, dimenticando che tutto ciò che viviamo è generato da noi. La vita ci appare dura, ingiusta e separata da noi ed invece è perfetta e sgorga da noi. Le relazioni sono insoddisfacenti, ci sentiamo soli e incompresi quando invece siamo uniti ed interconnessi con ogni forma di vita attraverso il plasma dell’Amore. Ci ammaliamo, ma continuiamo a nutrire il corpo e la mente di veleni. Nutriamo ansie e paure finché non scopriamo che viviamo in un’illusione e che la morte non esiste. Inseguiamo il futuro ancorati al passato non concedendo attenzione al momento presente, l’unico tempo reale in qui la nostra energia e la nostra coscienza sono presenti e possono creare. Il laboratorio di Comunicazione Evolutiva “Anima e Corpo” è un cammino di preparazione per agenti del risveglio e per creatori consapevoli di realtà. Le conoscenze e le pratiche condivise attingono alle seguenti fonti: Alchimia trasformativa, Esoterismo, Sciamanesimo, Neuroscienze, Fisica quantistica, Psicologia delle relazioni, Comunicazione vibrazionale, Filosofia, Antiche pratiche energetiche per il corpo, Meditazioni e tecniche di Visualizzazione, Teatro, Misticismo del suono. Il lavoro viene svolto agendo su tutti i centri sottili: Centro Mentale, Centro Fisico, Centro Emotivo e Centro Causale (animico). L’armonizzazione delle frequenze e le relazioni virtuose tra i vari centri costituiscono il fondamento del risveglio, dell’illuminazione e dell’elevazione dei nostri punti consapevolezza fondamentali per l’equilibrio tra il nostro sentire ed i bisogni più profondi e le manifestazioni della vita sia sul piano delle relazioni che della salute, del benessere, del lavoro, dell’arte e della creatività. I laboratori di Comunicazione Evolutiva integrano le basi teorico-pratiche, fornite attraverso incontri tematici verbali ed esperienziali (percorso “Mente e Anima“), con pratiche del corpo (percorso “Corpo ed Emozioni“) in modo da poter favorire: – Raccolta e raffinazione energie per il nostro benessere e le capacità trasformative – Attivazione dei chakra e apertura dei meridiani – Attivazione della ghiandola Pineale – Equilibrio psico-fisico, unione anima e corpo – Contatto fisico armonico, consapevole e creativo – Espressività verbale e del linguaggio del corpo – Presenza del corpo, Posture interiori ed esteriori – Riscoperta dei risuonatori e della voce autentica – Il potere creativo dell’intento e della parola Il laboratorio di Comunicazione Evolutiva “Anima e Corpo” è strutturato in due percorsi di lavoro:

1

“MENTE E ANIMA”

La Comunicazione Vibrazionale e le istruzioni del più bel gioco: Il gioco della Vita.

Percorso di consapevolezza attraverso l’esplorazione della mente e dell’anima. Percorso dedicato al Corpo Intellettuale e al Corpo Causale (Mente e Anima) – Sessioni  guidate da Stefano Petrucci Sede Lecce, ogni mercoledì dalle 19.00 alle 21.00 (orari e giorni potranno subire modifiche in base alle effettive esigenze dei partecipanti) Alcuni temi e pratiche:

2

“CORPO ED EMOZIONI”

Flussi vibrazionali e sonori del corpo…

La consapevolezza attraverso il corpo, la voce e l’espressione teatrale.

Percorso dedicato al Corpo Fisico e al Corpo Emotivo (Corpo ed Emozioni)- Sessioni guidate da Stefania De DominicisStefano Petrucci Sede Lecce, ogni lunedì dalle 19.00 alle 21.00 (orari e giorni potranno subire modifiche in base         alle effettive esigenze dei partecipanti) Il corpo fornisce gli organi biologici che partecipano alla creazione della realtà che poi viviamo. è il laboratorio delle nostre trasmutazioni alchemiche verso l’evoluzione della nostra coscienza. E, ancor di più, lo strumento attraverso il quale percepiamo e ci connettiamo con l’Universo. Ed è anche il mezzo straordinario con cui facciamo esperienza del mondo, di noi stessi e della bellezza che ci circonda. Il corpo è un perfetto congegno di raccolta, raffinazione ed espansione di informazioni ed energie vitali e creative. Il corpo è la nostra antenna per ricevere e trasmettere messaggi vitali e istruzioni per l’eternità. Il corpo ha una frequenza vibrazionale che può essere modulata influenzando potentemente l’equilibrio del nostro corpo mentale e del corpo emotivo. Alcuni temi e pratiche:

Le Guide:

STEFANO PETRUCCI Educatore, creativo, agricoltore e scrittore. Dal 1992 ad oggi ha pubblicato numerosi articoli, racconti e saggi. Fondatore di alcune imprese di editoria e comunicazione in varie città d’Italia, nonché di associazioni, consorzi, sezioni e commissioni con scopi cooperativi in ambito imprenditoriale, sociale e culturale. Specialista in dinamiche relazionali, sviluppo dei talenti e in comunicazione interpersonale e non verbale. Affianca molte aziende nei processi decisionali e nella definizione di strategie decodificando e sciogliendo i conflitti personali e di potere all’interno di gruppi di lavoro, organizzazioni ed organi decisionali. Formatore, educatore e coach dal 1993 presso Aziende, Enti, Università, Master, Corsi, Workshop e Laboratori Sperimentali su tutto il territorio nazionale. Nei suoi saggi ha dato vita a nuove prospettive della comunicazione mettendo in luce le trappole e le opportunità che si celano dietro questo termine così bistrattato. Dalle sue ricerche prendono forma nuovi modelli di comunicazione tra cui: “comunicazione costruttiva”, “comunicazione meridiana”, “comunicazione neorinascimentale”, “comunicazione biodiversa”, “comunicazione sottile”, “comunicazione vibrazionale”. Oggi dedica il suo tempo prevalentemente a se stesso, alla terra, alla scrittura, alle relazioni e ad uno degli ultimi frutti della sua ricerca: la “Comunicazione Evolutiva”, percorso esoterico ed alchemico per il risveglio, l’evoluzione e l’ampliamento della coscienza e della consapevolezza.

STEFANIA DE DOMINICIS Attrice, regista teatrale, operatrice teatrale per l’infanzia,  burattinaia, musicante, cantante, drammaturga,  trainer vocale e corporea ( per adulti e per bambini ),   da anni si occupa di teatro  in ambito sociale e non, di progetti di teatro  e interculturali nelle scuole  di ogni ordine e grado, nelle associazioni, negli Enti Pubblici. Collabora attraverso una didattica teatrale con l’Unicef e Ministero Affari Esteri in progetti sull’educazione allo sviluppo, per i docenti e i ragazzi , ha partecipato alla pubblicazione dei quaderni “ Appunti di vista : esperienze artistiche presso il centro di salute mentale di Lecce “ e “ Differenza di genere: per un insegnamento nell’ottica della differenza nelle scuole .Vincitrice Primo Premio per  Laboratorio Teatrale E Video al Festival di teatro ragazzi Cortolandria di Andria con il video estratto dallo spettacolo teatrale da lei condotto “Passatiempi “. Vincitrice nel 2012 del Bando Colpi di Genio indetto dalla Provincia di Lecce  per la regia e drammaturgia dello spettacolo “ C’era una volta la tua principessa “ spettacolo sulla violenza di genere. Vincitrice nel 2013 del Bando della regione Champagne Ardenne ( Francia ) del progetto di mediazione culturale attraverso il teatro con lo spettacolo “Coffe Time “. Attualmente si forma nel corso di perfezionamento di operatrice teatrale per infanzia secondo metodo Helga dentale di Teatro in gioco presso Roma (Italy)

Informazioni: Per info: comunicazioneevolutiva@gmail.com

L’incontro del 9 ottobre è gratuito.

Costi dei laboratori: Si può partecipare ad entrambe le sessioni per un percorso completo e più efficace (contributo di 80€ al mese o di 15€ ad incontro) o anche solo ad una delle sessioni (contributo di 40€ al mese o di 15€ ad incontro).

Categoria: Articoli | Nessun commento »

Comunicazione Vibrazionale e ampliamento delle capacità percettive.

Autore: Teto | 1 Settembre 2015

“Per risplendere devi ardere”

Viktor Frankl

Seminario – Conferenza nell’ambito del Cosmic Vegan Fest 2015

Comunicazione Vibrazionale e ampliamento delle facoltà percettive.

Riesci a Vedere solo ciò che sei capace di trasmettere e puoi trasmettere solo ciò di cui ti nutri. L’altezza, l’intensità e la persistenza delle tue vibrazioni interiori determina le tue trasmissioni e quindi la tua realtà esterna così come la percepisci.
Ci nutriamo di cibo, di acqua, di aria e di impressioni che sono le tracce delle nostre reazioni alle esperienze. Le energie di cui ci cibiamo hanno equivalenze vibrazionali molto differenti. Tu puoi scegliere il giusto grado di quantità e raffinazione dell’energia. Più sottili, alte e intense sono le vibrazioni di cui ti nutri, più si apriranno le porte delle percezioni e sarai connesso coscientemente con il tutto. Guiderai consapevolmente e sottilmente i tuoi processi di comunicazione rendendo più efficace la tua capacità di creare, illuminare e comprendere la realtà.
La realtà, dunque, è il frutto della qualità della tua comunicazione e dell’uso consapevole delle tue connessioni interiori e con l’ambiente esterno.
___________
Attraverso specifiche conoscenze e pratiche è possibile evolvere ed affinare il nostro sistema interpretativo e costruttivo della realtà. Il seminario offre la chiave iniziatica per avviarsi in questo meraviglioso e miracoloso processo.

Il seminario è propedeutico al workshop che si terrà domenica 6 settembre: Il potere creativo dell’Attenzione.
___________
Seminario a cura di Stefano Petrucci fondatore di “Comunicazione Evolutiva”, percorso alchemico per il risveglio, l’evoluzione della coscienza e della consapevolezza.

Categoria: Articoli | Nessun commento »

Il potere creativo dell’Attenzione – Workshop

Autore: Teto | 6 Agosto 2015

“La comunicazione può sottomettere o liberare i nostri talenti.
Sta a noi scegliere: conoscere l’universo delle leggi e strumenti della comunicazione per liberarci dai condizionamenti, dagli insuccessi e dall’ignoranza oppure vagare ciecamente secondo rotte stabilite da altri.”
Stefano Petrucci

Acaya (Lecce) domenica 6 settembre 2015
Workshop-Laboratorio

IL POTERE CREATIVO DELL’ATTENZIONE
condotto da Stefano Petrucci
con pranzo “vibrazionale” e coffè break

La materia non esiste per sua propria volontà ma è soltanto una percezione e questa percezione deve essere causata (cioè creata) da un’altra entità e deve essere costante altrimenti la materia sparirebbe. Questa entità creativa è la nostra Attenzione.

La nostra attenzione viene però costantemente rapita dagli automatismi del corpo, della mente e delle emozioni. Rendersi conto dello stato di sonno e di ipnosi in cui ci troviamo è l’inizio del processo di risveglio.
Dirigiamo consapevolmente e deliberatamente la nostra attenzione davvero di rado, quasi esclusivamente in operazioni manuali. Ma non riusciamo a controllarla nelle attività del pensiero e delle emozioni perchè viene assorbita e sfruttata meccanicamente dal nostro inconscio.
Il potere della nostra attenzione è in realtà enorme. Saper focalizzare la nostra attenzione e persistere nella visualizzazione è ciò che produce la realtà che poi viviamo. Nello stato ordinario, invece, la nostra realtà viene creata dal nostro inconscio perchè è proprio lui che rapisce la nostra attenzione per dirigerla nei processi automatici che non rispondono alle nostre aspirazioni, ai nostri talenti e alla nostra natura, ma alle paure e alle ansie.
Risvegliarsi significa vivere nel presente e passare dal pensare al sentire. In questo modo l’attività ossessiva del pensiero, che ci porta dal passato al futuro sottraendoci dalla realtà presente, lascerà il posto al fluire della nostra essenza che naturalmente troverà il suo equilibrio con le manifestazioni della vita e più efficacemente saprà generare una realtà di successo e di armonia.
_____________________
Programma:
•Esposizione solare. Allineamento energetico. Ginnastica dei meridiani.
•Aprirsi alla presenza. L’osservazione di Sè e il senso dell’altro.
•Contatto visivo. Le mani ed il contatto fisico. Esperienze sensoriali non visive.
•Osservare e gestire le emozioni. Creazione e gestione dei conflitti.
•Liberarsi dai condizionamenti psicologici. Sviluppare la volontà. Il potere dell’attenzione.

• L’attenzione meccanica e l’attenzione essenziale.
• Focalizzazione e realizzazione.

•Sviluppare la Percezione. I sensi sottili (dell’anima).
•Modulare i nostri messaggi vibrazionali.
•Legge di Risonanza e legge di Attrazione.
•I vettori sottili, la loro origine ed il loro compito: emozioni, sensazioni, impressioni, intuizioni, visioni.
•Massaggi.

Il video di presentazione: clicca qui Introduzione a \”Il potere creativo dell\’Attenzione\”

METODO
I laboratori sono guidati secondo modelli educativi maieutici che facilitano l’emersione e la valorizzazione dei talenti individuali e del “maestro interiore” che ciascuno di noi ha.
I laboratori coinvolgono in modalità esperienziale tutte le sfere dell’essere umano: corpo emotivo, corpo fisico, corpo mentale.
Le tematiche ed il loro svolgimento sono il frutto di una rara combinazione tra le variegate esperienze e studi dei trainer: filosofie orientali, studi e pratiche esoteriche, fisica quantistica, cultura e pensiero mediterraneo, imprenditorialità, marketing, comunicazione interpersonale, teatro, linguaggio del corpo.

Sono previste attività pratiche, giochi e sessioni svolte in natura.

Si consiglia vivamente di portare con sè: abbigliamento sportivo, tappetino, cuscino e acqua.
__________________

Workshop a cura di Stefano Petrucci fondatore di “Comunicazione Evolutiva”, percorso alchemico per il risveglio, l’evoluzione della coscienza e della consapevolezza.

orario workshop: ore 9.30 – 16.30

Contributo di partecipazione: 60€ incluso pranzo vibrazionale e coffe break
(convenzione/sconto del 10% per chi partecipa al seminario del 4 settembre “COMUNICAZIONE VIBRAZIONALE E AMPLIAMENTO DELLE CAPACITA’ PERCETTIVE” e chi fa parte dei laboratori di comunicazione evolutiva…)

Per altre info e iscirzioni: clicca qui

*STEFANO PETRUCCI
Educatore, creativo, agricoltore e scrittore.
Dal 1992 ad oggi ha pubblicato numerosi articoli, racconti e saggi.
Fondatore di alcune imprese di editoria e comunicazione in varie città d’Italia, nonché di associazioni, consorzi, sezioni e commissioni con scopi cooperativi in ambito imprenditoriale, sociale e culturale.
Specialista in dinamiche relazionali, sviluppo dei talenti e in comunicazione interpersonale e non verbale, ha affiancato molte aziende nei processi decisionali e nella definizione di strategie decodificando e sciogliendo i conflitti personali e di potere all’interno di gruppi di lavoro, organizzazioni ed organi decisionali.
Formatore, educatore e coach dal 1993 presso Aziende, Enti, Università, Master, Corsi, Workshop e Laboratori Sperimentali su tutto il territorio nazionale.
Nei suoi saggi ha dato vita a nuove prospettive della comunicazione mettendo in luce le trappole e le opportunità che si celano dietro questo termine così bistrattato. Dalle sue ricerche prendono forma nuovi modelli di comunicazione tra cui: “comunicazione costruttiva”, “comunicazione meridiana”, “comunicazione neorinascimentale”, “comunicazione biodiversa”, “comunicazione sottile”, “comunicazione vibrazionale”.
Oggi dedica il suo tempo prevalentemente alla terra, alla scrittura, alla famiglia e ad uno degli ultimi frutti della sua ricerca: la “Comunicazione Evolutiva”, percorso alchemico per il risveglio, l’evoluzione e l’ampliamento della coscienza e della consapevolezza.
www.comunicazioneevolutiva.com

Categoria: Articoli | Nessun commento »

Essere Terra – Concerto e primo CD della Giovane Orchestra del Salento

Autore: Teto | 19 Luglio 2015

domenica 26 luglio – ore 20.45
Teatro Romano – Lecce
Ingresso 7 euro
Prevendita presso Libreria Liberrima

“Un giorno con Claudio Prima pensammo di scrivere una canzone insieme. Nacque così “Essere Terra”. Oggi questa canzone dà il titolo al primo CD della Giovane Orchestra del Salento ed io ne sono felice e particolarmente onorato”. Stefano Petrucci

GIOVANE ORCHESTRA DEL SALENTO
Il Teatro Romano di Lecce ospita la presentazione ufficiale di “Essere Terra”, esordio discografico dell’originale gruppo di circa 50 giovani musicisti e musiciste salentini guidati da Claudio Prima ed Emanuele Coluccia.

Domenica 26 luglio (ore 20.45 – ingresso 7 euro) nel Teatro Romano di Lecce si terrà il concerto di presentazione di Essere terra, primo lavoro discografico della Giovane Orchestra del Salento. Il cd contiene 14 brani inediti nei testi e nelle musiche, realizzati negli ultimi quattro anni da questo originale gruppo di circa 50 giovani musicisti e musiciste salentini guidati da Claudio Prima ed Emanuele Coluccia.

La musica della Giovane Orchestra è energica e originale, mescola in maniera ardita generi musicali diversi (reggae, rock, classica, popolare) e rappresenta il talento generato in questi anni dal fermento musicale che il Salento ha vissuto. Più di 120 ragazzi coinvolti negli ultimi anni, la realizzazione di un documentario, numerosi concerti in Salento e in festival nazionali (Milano, Civitanova Marche) e finalmente la produzione di un cd dimostrano il valore della musica scritta e pensata insieme ai ragazzi site. Il concerto della Giovane Orchestra del Salento muove, coinvolge, emoziona ed è un’iniezione di energia pura, divertente e fresca come la forza dei giovani che ne sono protagonisti.

Brani come Essere terra che dà il titolo al disco o come A testa in giùSempliceIn cammino raccontano nei testi e nelle musiche un nuovo modo di fare musica insieme, libero da ogni schema preesistente. La musica suonata dai ragazzi e dalle ragazze è il frutto di un processo orientato e inclusivo, dedito all’integrazione e all’arte dell’incontro. Il cd è impreziosito dalla presenza di Serena Abrami (X Factor, Sanremo), cantautrice marchigiana, già interprete di Niccolò Fabi e Ivano Fossati, che presta la sua voce per un brano originale dai titolo Chiedimi ancora.

Ad aprire il concerto due formazioni salentine innovative Bija e Choppers. il trio Bija (Francesco Pellizzari, Marco Puzzello e Gabriele Di Franco avvicendatisi anche loro all’interno della Giovane Orchestra)  ha ottenuto numerosi riconoscimenti in campo nazionale e ha da poco pubblicato il proprio cd prodotto dall’etichetta inglese Slam Productions. I Choppers sono quattro giovani violinisti (Francesco Del Prete, Michele Wilde, Alessandro Goulas e Simone Capua) che con particolari ed innovatiche tecniche graffiano i loro strumenti provando a lasciare una traccia originale con la loro musica.

Il concerto è organizzato in collaborazione con l’Accademia del Rinascimento Mediterraneo e si inserisce all’interno della Rassegna Estiva Lecc’è del Comune di Lecce.

Categoria: Articoli | Nessun commento »


« Articolo precedente Articolo successivo »