facebook twitter linkedin viadeo

« | Home | »

Digital New Year

Autore Teto | 31 Dicembre 2007

Ci siamo. Poche ore ancora e scappa via anche questo 2007.
Quante cose ci ha lasciato e quante ha portato via con se per sempre?
Quanti modi di aspettare il nuovo anno troveranno il loro compimento nella fatidica mezzanotte ed un secondo?
Quanti sogni si infrangeranno?
Quante vecchie storie saranno incorniciate da bollicine, musica e palloncini colorati?
Quante nuove primule sbocceranno, sorprese da un ritrovato desiderio di essere amate?
Quanta frenesia, solitudine ed incapacità di amare si ciberanno di fiumi di cocaina?
Quanta idiozia armerà fuochi e botti?
Quanti viaggi ci avvicineranno ai luoghi dell’anima?
Quante partenze hanno come destinazione il posto sbagliato?
Quanto erotismo sgorgherà impadronendosi anche dei corpi che sembravano dormire?

Cosa ci aspettiamo da un nuovo anno?
E cosa mi aspetto dal 2008?
Già, bella domanda…
Sai cosa ti dico? : vorrei essere migliore. Un uomo migliore. Per me e per te. Chiunque tu sia è per te che mi preparo stanotte. Voglio farmi trovare pronto quando ci incontreremo ancora una volta, per la prima volta.
Ho tanto da fare che non saprei da dove cominciare. Ma ci voglio provare a cambiare ancora. Ancora un po’.

E adesso brindiamo davvero insieme, perché è bello farlo. Non smettiamo mai di farlo, per tanti altri anni ancora.
Uniamo i bicchieri e facciamoli tintinnare forte. Che il suono, solo a noi riconoscibile, sia un’eco senza fine, preludio instancabile di nuove bellezze ai tuoi piedi.

E’ questo che ora auguro a te, con tutto il cuore, con tutto me stesso…
…non smettere mai di cercare l’amore, di offrire amore.
L’amore senza prezzo e senza ricevuta di ritorno. Quell’amore lì, che quando lo incontri per la prima volta ti sorprende per l’ennesima volta.
Io non sono poi tanto bravo. Per questo voglio migliorare e, con te, ho tanto da imparare.

Questa volta, più che mai, il mio capodanno è fuori di me. Altrove. Con te, a cercare te, ovunque tu sia.
Per brindare insieme alle nuove scoperte che la vita ci invita a fare. A un 2008 che sappia raccogliere tutte le belle favole del 2007 lasciando alla porta quelle che non fanno ben al cuore.

Buon anno, buon tutto e .. cin cin!

a-noi-due.jpg


Il perché del titolo “digital new year” è semplice: avevo intenzione di scrivere altro. Credevo di aver voglia di parlare del modo di farsi gli auguri attraverso le mail e gli sms che cominciano ad arrivare a decine. E’ un bel tema, visto da una certa prospettiva, ma credo sia per una prossima volta. Forse. Come sempre non so mai quello che scriverò quando comincio a scrivere. Come sempre amo fare i programmi e poi improvvisare. Che ce posso fà?

Categoria: Articoli | Nessun commento »

Segnala questa pagina ad un amico Segnala questa pagina ad un amico | Stampa Stampa questa pagina

Commenti

E-mail

Sito web