facebook twitter linkedin viadeo

« | Home | »

Comunicare

Autore Teto | 26 Dicembre 2007

Nel mondo c’è tanta confusione. E non è casuale. E’ un fenomeno che muove le sue radici nell’era del cambiamento continuo.
La spinta delle nuove tecnologie sul cambiamento non è pero così forte da rimuovere le certezze più importanti dell’umanità. Anzi, il paradosso più entusiasmante che viviamo è che più aumenta il caos, più è necessario ricondurre tutto a semplicità.
La confusione non è solo un fatto accidentale però. Non sono pochi, infatti, i centri di disorientamento che, o per mantenere una fetta di potere o per pura ignoranza e miopia, chiudono le porte all’innovazione e soprattutto agli innovatori. Noi italiani e noi del sud in particolare, ne sappiamo qualcosa.

C’è però un arma dal potere infinito che stiamo per sfoderare. Un arma pacifica che credono di conoscere tutti, ma che è ancora in possesso di pochi. L’arma più comune, ma la più difficile da usare: la comunicazione.

Amo il mio lavoro perchè mi sta insegnando a recuperare la potenza delle cose più semplici. Vedrai, umanizzare la comunicazione cambierà il mondo.
Proviamo a farlo insieme. Non c’è un secondo da perdere.

Categoria: Articoli | Nessun commento »

Segnala questa pagina ad un amico Segnala questa pagina ad un amico | Stampa Stampa questa pagina

Commenti

E-mail

Sito web